lunedì 26 marzo 2018

Fiori di smalto

Evviva la primavera!!!!


E' tempo di primavera...anche se fuori fa ancora freddino e piove un giorno si ed uno no...ma sono fiduciosa...prima o poi la primavera arriverà!!!!
Per accoglierla nel migliore dei modi ho pensato di creare questi fiori di smalto che fanno veramente allegria!
Sono piccoli fiorellini colorati che possono avere vari utilizzi: avvolti ad un sacchettino di organza con i confetti fanno la loro figura per una piccola bomboniera; si possono applicare a dei cerchietti con la colla a caldo, da indossare poi tra i capelli...gli usi sono davvero diversi...si possono creare perfino dei piccoli gioielli.
L'aspetto più interessante è che realizzarli è divertente e per certi versi anche rilassante.
L'occorrente è minimo:

  • filo di rame (in vendita ci sono fili metallici anche color oro ed argento)
  • una matita
  • una pinza
  • boccetti di smalto di vari colori

Prima di tutto dobbiamo creare il nostro fiorellino, quindi prendiamo il filo di rame ed avvolgiamolo attorno ad una matita così da formare un anellino che sarà il primo petalo del fiore; facciamo girare l'anello alla sua base per formare un nodino così da non far più sciogliere il petalo.
Ripetiamo la stessa operazione per il numero di petali che si vuole ottenere.


Ecco che abbiamo creato il fiorellino in fil di rame.


A questo punto procediamo a colorare i petali con lo smalto. Proteggiamo il piano di lavoro con dei giornali perchè specialmente all'inizio sarà più lo smalto che cadrà sul tavolo che quello che resterà intrappolato sui petali!!!
Per questa operazione ci vuole tanta pazienza!!
Imbeviamo ben bene il pennellino di smalto e procediamo a colorare un petalo per volta; si deve passare il pennellino da un bordo all'altro dello stesso petalo fino a che non si crea una superficie di smalto che copre il petalo, vi capiterà che si creino delle bolle che poi scoppiano e quindi...si deve ricominciare da capo con la colorazione!






Quando finalmente tutti i petali del fiore sono ricoperti di smalto mettelo ad asciugare infilando il gambo su un supporto (io ho usato le vaschette in polistirolo che contengono le mele al supermercato).
Se volete potete anche ripassare una seconda mano di smalto sui petali, a me sinceramente piace più l'effetto che si crea con una sola colorazione!




Visto che la Santa Pasqua è alle porte potete usare i fiorellini di smalto per decorare la vostra tavola: avvolgete i gambi di rame attorno al tovagliolo per far scendere in questa giornata di gioia un pò di freschezza primaverile!!!



domenica 18 marzo 2018

giovedì 8 marzo 2018

Otto Marzo

La leggerezza della sensibilità
 la pesante forza dell'amore....
è così che viviamo...ogni giorno...