mercoledì 16 marzo 2016

I miei "Salevasetti" !


Vi presento VasoStella e VasoCasa!!! 


 Sono i miei "salevasetti" ovvero dei vasetti di sale grosso colorato, che possono regalare un pizzico di colore in un angolino della vostra casa!
Se avete dei bambini potete coinvolgerli nella loro realizzazione....vi assicuro...il divertimento è garantito!

Il materiale che vi occorre è semplice e a basso costo!
  • Vasetto di vetro con relativo tappo (io ho usato quelli dello yogurt)
  • Sale grosso
  • Pasta al bicarbonato
  • Fili di lana
Prima di tutto ho fatto colorare il sale grosso con i colori acrilici a mia figlia, che con in mano un pennello si è molto divertita ad intingerlo nel colore e a colorare il sale grosso mescolandolo in una ciotola (il pennello va diluito anche con acqua per aiutare la distribuzione del colore tra i granelli di sale).
Una volta colorato il sale deve asciugare all'aria per circa un giorno, spargendolo sopra una carta di giornale per aumentarne la superficie a contatto con l'aria.
Con i colori acrilici abbiamo colorato il tappo del vasetto scegliendo una tonalità di colore adatto al colore scelto per il sale.

Per creare le forme che andranno a decorare i nostri vasetti abbiamo preparato la pasta al bicarbonato che ho scoperto essere bianca e "brillantinosa" come ama dire mia figlia!!!
Per prepararla occorrono una tazzina (da caffè) di bicarbonato, mezza tazzina di maizena e mezza tazzina di acqua.


Si versano i tre ingredienti in un tegame antiaderente,si pone sul fuoco e si mescolano con un mestolo di legno finchè la pasta non si rassoda e diventa una palla!


Si versa la pasta sul tavolo e si lavora con le mani (lasciandola prima raffreddare!!!)
Io ho tirato la pasta con il mattarello ed ho usato stampi di varie forme per creare cuoricini, stelline...
inoltre ho usato un tagliapasta per creare sulla pasta forme diverse (come questo pulcino...visto l'avvicinarsi della Pasqua!)
Con l'aiuto di uno stuzzicadenti ho disegnato un forellino sulle formine che servirà per poterle appendere con un filo.


Le forme ottenute vanno lasciate asciugare all'aria per due giorni, rigirandole ogni giorno per far si che si asciughino bene da entrambi i lati. Una volta asciutte abbiamo colorato le forme con i colori acrilici.

Tornando ai nostri salevasetti ho appeso le forme di stella e di casetta ai vasetti utilizzando un filo di lana azzurro per il VasoCasa e rosa per il VasoStella!




Nessun commento:

Posta un commento