martedì 6 dicembre 2016

Pigne Innevate


Dicembre è finalmente arrivato e nell’aria cominciamo a respirare aria di magia, di luci che si accendono e si spengono nelle strade buie e fredde, di abeti innevati e di palline colorate da appendere all’albero…
Quest’anno ho avuto l’idea di addobbare l’albero non solo con le classiche palline, ma anche con delle pigne innevate.
 Se avete raccolto delle pigne e le avete conservate, bene, questo che vi sto per raccontare è un modo semplice e veloce di creare un decoro natalizio da appendere all’albero, ma anche da regalare come un caldo pensiero hand-made!
Questo che vedete è il materiale occorrente per creare la vostra pigna innevata:

  • Pigne
  • Colore acrilico bianco e pennello
  • Porporina glitter argento
  • Gomitolo di lana (preferibilmente bianco, e se luccica meglio, fa più Natale!!!! )


Iniziate dipingendo con il colore acrilico bianco la superficie esterna della vostra pigna come illustrato da queste foto!
















Adesso lasciate asciugare il colore (di solito i colori acrilici asciugano rapidamente).

Poi potete procedere a decorare le punte innevate della pigna con una piccola goccia di porporina argentata (che trovate in vendita già confezionata in tubetto, mi raccomando scegliete quella non in polvere bensì quella con la colla già inclusa!)




Potete usare anche un altro colore glitter di porporina, ce ne sono di diversi tipi, per esempio si ottiene un bell’ effetto anche con la porporina argento.

Attendete che la porporina si asciughi.

Intanto prendete un pezzetto di filo dal vostro gomitolo di lana e (quando la porporina è asciutta) avvolgetelo e stringetelo con uno o due nodi alla parte più alta della pigna, in modo da formare un anello di filo, che vi permetterà di poterla appendere al ramo del vostro albero.



Come vedete dalla foto qui sotto potete sbizzarrirvi con altri colori da usare per dipingere le vostre pigne…rosso, verde, azzurro!


 A questo punto la vostra pigna innevata è pronta….e buone decorazioni natalizie!!!!!



Nessun commento:

Posta un commento